domenica 23 marzo 2014

106 chilometri e sentirli tutti!

Avevo appuntamento con Britt-Marie per un allenamento in bici. Alle 10 a casa sua. Ho mangiato un'abbondante colazione e portato con me una banana, un gel e una barretta energetica. Sarebbe stato un giro lungo, almeno per i miei standard di questo periodo. Ce lo eravamo detto già ieri, "facciamo il giro di del lago Immel". Un bel giro, lasciata la città verso nord e superato il lago Råbelöv si è circondati da boschi, strade ondulate con poche macchine qualche casa qua e la ad interrompere il muro di abeti rossi, betulle e querce.

In cima al lago Immeln

Un po' freddino stamattina quando sono uscita da casa, solo 5 gradi sopra lo zero, ma poi sono arrivati fino a 10. Poco vento all'inizio e laterale, qualche goccia di pioggia e poi un po' di sole che appariva e scompariva senza fare in tempo a riscaldarci. Sembrava andare bene. Tranquille abbiamo proseguito una a fianco all'altra e fatto quattro chiacchiere. Era da un po' che non ci vedevamo e cose da raccontare ce ne erano. Siamo arrivate alla fine del lago, girato a sinistra per arrivare dall'altro lato e cominciato a dirigerci verso sud. Improvvisamente ci è sembrato di sentire il vento, da dove era arrivato? Classico, quando è a favore a malapena te ne accorgi, poi una volta contro allora è un'altra storia. "Ohi, mi sembra essere contro vento" aveva detto Britt-Marie e aveva ragione. Ci siamo immediatamente messe una dietro l'altra perché ora si doveva lavorare. Mi sentivo già abbastanza stanca, ho iniziato a mangiare e bere e mi chiedevo come avrei fatto ad arrivare a casa. Per fortuna c'era Britt-Marie, si è messa più volte avanti e tirato lunghi tratti mentre io mi riposavo a ruota. Finito il bosco il vento si sentiva sempre più forte, Britt-Marie sembrava in gran forma oggi e io sono rimasta a ruota fino alla fine. Finalmente in città e gli ultimo 12 chilometri fino a casa li ho dovuti fare da sola. 106 chilometri oggi. Era da mesi che non avevo fatto un lungo così lungo, e sinceramente senza Britt-Marie oggi non ce l'avrei fatta! GRAZIE!

Nessun commento:

Posta un commento