giovedì 27 giugno 2013

Sole, caldo e vento, tanto vento!

Questo è stato Fuerteventura! Piú allenamento, cibo e riposo.

27 ore e 51 minuti di allenamento durante la prima settimana e molte meno nella seconda, 13 ore e 19 minuti.

Ho nuotato sia in mare che in piscina, fatto bici, corsa, pesi, ginnastica e un po' di più.

Il giro più lungo di bici è stato di 153 km quando siamo arrivati fino a Corralejo e poi tornati, 4 ore e 59 minuti. Il più corto di 1 ora e 42 minuti fatti a una media di 23 km/h immaginatevi se tirava vento :-(.
Il 17 giugno ho fatto il mio ultimo giro di bici. Stanca del vento e dell'asfalto ho detto BASTA e deciso di parcheggiare la bici in balcone, a tempo indeterminato!

Ho inaugurato il campo di allenamento con 2 ore di corsa, la prima domenica subito dopo l'arrivo in albergo. Senza acqua, sotto un sole cocente e con vento. Spero di aver imparato qualcosa, ma non ne sono sicura. L'ultimo giro di corsa sabato, il giorno prima di tornare in Svezia, potevo risparmiarmelo, capirete se guardate la foto qui sotto, nella parte scritta in svedese. Sono finita a terra e ne porto i segni.

Su queste montagne mi sono sconocchiata il ginocchio!

Il resto, come detto sopra è stata ginnastica, pesi e potenziamento, e poi qualche passeggiata per andare a fare la spesa.

Nessun commento:

Posta un commento